Azioni di animazione per associazionismo femminile migrante

Pubblicato in News -

Progetto IMPACT

Tra i quattro ambiti di azione in cui si articola il piano d’intervento del progetto IMPACT vi è l’animazione per l’associazionismo femminile migrante.

Questa si pone la finalità generale di promuovere l’integrazione delle donne migranti nel territorio di Castiglione del Lago e Città della Pieve, e di perseguire i seguenti obiettivi specifici:

  • creare momenti di aggregazione fra donne migranti finalizzati alla socializzazione e veicolazione di informazioni legate al genere femminile (ad es. educazione dei figli, gestione budget familiare, educazione alimentare, salute etc…),
  • promuovere l’associazionismo come forma di partecipazione attiva alla cittadinanza,
  • fornire un’alfabetizzazione al “fare associazione”,
  • riflettere sul contributo che le donne possono dare,
  • conoscere ed entrate a contatto con la realtà dell’associazionismo migrante e non del proprio territorio
  • iscriversi ad associazioni CPT.

Il progetto si espleterà sulla piattaforma ZOOM per la durata di circa sei incontri, nei giorni scelti concordemente con le donne e le associazioni.

 

Visualizza e scarica la locandina informativa dell'Azione.

Maggiori informazioni su IMPACT nella sezione dedicata del sito di Frontiera Lavoro: http://www.frontieralavoro.it/it/post/184/

Referente Città della Pieve: Dott.ssa Beatrice Valterio

+393480165190 beatricevalterio@gmail.com

Referente Castiglione del Lago: Dott.ssa Alessia Leonardi

+393921912733 alessialeonardi96@gmail.com