Servizio Civile Nazionale presso Frontiera Lavoro

Pubblicato in News -

 

 

Il Progetto, finalità e obiettivi

Puoi svolgere il tuo servizio civile presso Frontiera Lavoro, candidandoti per il progetto "Perugia... cento problemi mille strategie": un'esperienza formativa importante, a fianco di educatori professionali e in un ambiente funzionale, confortevole, aperto al confronto e alla collaborazione.

Il progetto si prefigge lo scopo di implementare i servizi di doposcuola specializzati già in essere al fine di valutare, strutturare e proporre ai ragazzi con Bisogni Educativi Speciali (sia certificati che non) che frequentano la scuola secondaria di primo e secondo grado, percorsi maggiormente adeguati alla loro crescita ed alle loro acquisizioni educativo-didattiche.
La costruzione di tali percorsi implica la personalizzazione cioè la diversificazione delle metodologie, dei tempi, degli strumenti nella progettazione del lavoro del ragazzo.
Il fine è di raggiungere i medesimi obiettivi attraverso itinerari diversi. Da qui l’intento di offrire un servizio di doposcuola in cui l’obiettivo principale è quello di agevolare un processo di autonomia e non di assistenzialismo e dipendenza.
A tal proposito, il doposcuola può essere considerato un servizio extra scolastico e pomeridiano con funzione socio educativa, di accoglienza, vigilanza e assistenza ma soprattutto un’occasione di valorizzazione di un percorso educativo condiviso e finalizzato alla promozione dell’autostima e dell’autonomia dei ragazzi in età preadolescenziale e adolescenziale.

Per saperne di più puoi scaricare la scheda progetto e il bando nazionale, scriverci una mail, o anche recarti presso la nostra sede:

Frontiera Lavoro

Via Cortonese, 82/c - Perugia

Orario di ricevimento: da lunedì a venerdì, dalle ore 9:30 alle 12:30.

frontieralavoro@frontieralavoro.it

 

Documenti:

Scarica la Scheda Progetto con tutte le info utili per la tua candidatura!

Scarica il Bando.

 

----------------------------------

 

Attribuzione: "Designed by rawpixel.com / Freepik"